Costume da bagno: scopriamo la sua storia

La storia del costume da bagno

Come nasce il costume da bagno?

Se possiamo scegliere un costume da bagno che vada da un bikini a uno intero, attingendo al vintage e giocando con la moda, lo dobbiamo alla rivoluzione culturale partita con le grandi provocazioni del dopoguerra.

Nel 1943 Louis Réard, raccogliendo la sfida lanciata dal suo collega Jacob Heim con la creazione di Atome, il costume da bagno più piccolo al mondo, si spinse oltre, mostrando l’ombelico, nacque il bikini! Per presentarlo fu necessario ingaggiare una spogliarellista del Casino de Paris, Micheline Bernardini. Si gridò subito allo scandalo. Difficile immaginare il sentimento dell’epoca. Oggi si esibiscono senza remore curve femminili in succinti costumi da bagno, allora, persino l’abbronzatura, lanciata negli anni venti da Coco Chanel, era lontana dai cliché di moda, preferita al bianco candore e ad abiti castigati e poco succinti, simbolo della società borghese.

L’evoluzione del costume da bagno

L’evoluzione del costume da bagno è puntellata di piccole conquiste, un nome tra tante quello della nuotatrice e attrice australiana Annette Kellerman che fu arrestata in America per aver indossato un costume intero, lasciando nude le braccia. La nascita del bikini ha di certo rivoluzionato il concetto di femminilità. Louis Réard aveva intuito la sua portata provocatoria e per il suo nome si era ispirato a quello dell’omonimo atollo delle isole Marshall, nell'Oceano Pacifico, sede di esperimenti nucleari statunitensi.

Gli anni d'oro del costume da bagno

Per fortuna gli anni d’oro sono stati scritti grazie al cinema e alle dive dell’epoca. Chi ricorda nel ‘56 un’intensa Brigitte Bardot nel film “E Dio creò la Donna”? Indelebile anche l’immagine di Ursula Andress che sbuca dall’acqua nei panni di una sexy Bond girl nel film Agente 007 Licenza di uccidere. Da allora i monokini, i trikini e gli attualissimi v-kini, super sgambati, scelti dalle celebrity di tutto il mondo, hanno scritto il resto della storia del costume da bagno fino a oggi.


Lascia un commento

I commenti devono essere approvati prima della pubblicazione